Terapie biologiche in medicina estetica
RADIOFREQUENZA

RADIOFREQUENZA

Il trattamento con radiofrequenza permette di trattare il sottocutaneo profondo, per un’azioneanti-aging, ristrutturante e rimodellante.

È un dispositivo elettronico per emissione di radiofrequenza con sistema bipolare, unipolaree multipolare a scansione (brevettato).

Dopo il trattamento si osserva un miglioramentodel microcircolo e una corretta ripartizione del tessuto fibroso, con marcata diminuzionedei noduli antiestetici della cellulite ed un effetto biorivitalizzante completo.

TRATTAMENTI PER INESTETISMI

- Tonificazione delle regioni corporee quali: interno braccia, addome, interno cosce, glutei, ginocchia.

- Lassità del viso, collo e decolleté.

- Attenuazione delle rughe superficiali e profonde.

- Biorivitalizzazione di aree soggette ad invecchiamento e cedimento strutturale.

- Smagliature.

COME AGISCE

Le fibre di collagene si modificano diventando più corte e ispessite. Questo accade grazie all’aumento controllato della temperatura. I fibroblasti sono i principali protagonisti del tessuto connettivo. Con l'emissione di radiofrequenza essi vengono stimolati a produrre nuova elastina e collagene.

RISULTATI

• Risultati di alta qualità in poche veloci sedute.

• Reale ringiovanimento della cute.

• Rassodamento e rimodellamento del derma.

• Formazione di nuovo collagene.

• Attenuazione delle rughe profonde.

• Trattamento indolore.

• È una procedura non invasiva, indispensabile per alleviare i dolori artrosici, tendinei e muscolari, ecc.



Socio SIUMB

Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia.





Recapiti

Via di Porta Pinciana, 34 - 00187 Roma

Telefono 06 44703485

Mobile +39 338.984.94.12

eMail dott.brandi@gmail.com

Dati fiscali

Codice Fiscale
BRNRTI60C51C773E

Partita Iva
10454950584
Social network