Mineralogramma
METALLI PESANTI: CAUSE E RIMEDI

Mercurio, Nichel, piombo e alluminio sono considerati metalli pesanti ( tossici) .

Possono entrare nel nostro corpo da varie fonti come lo scarico di automobile, cosmetici, vernici, latte in polvere, alimenti per lattanti, farina bianca, farmaci, antiacidi, dentifrici e aspirina.

I metalli pesanti possono bloccare i processi di disintossicazione naturale e causare spossatezza, carenze nutrizionali e molte altre patologie.

Con la terapia chelante e' possibile rimuovere in modo sicuro ed efficace i metalli pesanti dalle cellule del corpo e dai tessuti.

Viene somministrata per compresse e via endo vena.

Utilissima per migliorare la circolazione sanguigna soprattutto per chi e' portatore di patologie cardiovascolari.



Socio SIUMB

Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia.





Recapiti

Via di Porta Pinciana, 34 - 00187 Roma

Telefono 06 44703485

Mobile +39 338.984.94.12

eMail dott.brandi@gmail.com

Dati fiscali

Codice Fiscale
BRNRTI60C51C773E

Partita Iva
10454950584
Social network