Terapia biologica in oncologia medica (metodo di bella o mdb)
CASE REPORT: CARCINOMA MAMMARIO CON RIPETIZIONI LINFONODALI MEDIASTINICHE E POLMONARI

Paziente donna, S.F.di anni 44 affetta da carcinoma mammario con ripetizioni linfonodali mediastinici e polmonari.

TRATTAMENTI PRECEDENTI ALLA TERAPIA CON M.D.B.

08-01-2002 : nodulectomia mammella destra con esame istologico di Carcinoma intraduttale, ben differenziato, di tipo solido  e papillare.

La determinazione immunocitochimica recettoriale e della frazione proliferante (Ki 67) non è effettuabile per il distacco delle sezioni istologiche.

 Radioterapia complementare sul seno conservato.

15-07-2002 : quadrantectomia destra +svuotamento del cavo ascellare +IORT

Es. istologico : Carcinoma cribriforme invasivo G1 pT1;N0;M0; Er 80%; Prg 40%; Ki- 67 24% FISH assente.Her-2/neu debole e completa nel 50%

Nel 2002 si richiede revisione presso lo IEO, che conferma : carcinoma cribriforme infiltrante ben differenziato associato a mastite cronica granulomatosa gigantocellulare da corpo estraneo.

 Er 80% Pgr 40%, Ki 67 24%FISH assente.

20-03-2003  Mastectomia destra tipo skin sparing+rimodellamento sinistro e posizionamento protesi destra.

Esame istologico: carcinoma invasivo tipo misto; aspetti da duttale con buona differenziazione tubulare , gelatinoso  e da lobulare varieta’alveolare; Er 50%; PgR 40%; Ki-67 14%; c-erbB2 1+Terapia con LHRH+Tamoxifene

Aprile 2006: recidiva linfonodale mediastinica e polmonare. Biopsia linfonodale paratrachealedestra: localizzazione da adenoca. Con aspetti cribriformi compatibile con primitivita’mammaria.ER 90%, PgR assente,Her-2 neu assente, Ki67 60%

Da Aprile 2006 trattamento chemioterapico con Adriamicina e tavolo.1,21 per 6 cicli

Rivalutazione con Pet/ Tac che evidenzia stabilita’di malattia linfonodale e polmonare.

Da Ottobre 2006 inizia terapia ormonale con Enantone + Femara + Terapia con METODO DI BELLA

La Tac-Pet eseguita in data 14 Ottobre 2006 mostra una lesione secondaria localizzata al lobo sup. destro di 15 mm. di diametro, tumefazioni linfonodali nella loggia di Barety e all’ilo polmonare destro.

Nel mese di Novembre 2006 la paziente decide spontaneamente di associare alla terapia ormonale anche il trattamento MDB

Da questo momento in poi, venivano regolarmente eseguiti esami Pet-Tac in cui si osservava una progressiva riduzione delle nodularita’ precedentemente segnalate ed il quadro continua ad essere negativo a tutt’oggi .

Il primo miglioramento strumentale , si evidenziava dopo soli 3 mesi di terapia MDB associato a terapia ormonale.

Al settimo mese di terapia , non si osservavano più’ le localizzazioni di malattia precedentemente descritte in sede polmonare e mediastinica.

L’ultima Pet Tac eseguita in data 26 Novembre 2013 continua ad essere negativa per localizzazioni di malattia.



Socio SIUMB

Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia.





Recapiti

Via di Porta Pinciana, 34 - 00187 Roma

Telefono 06 44703485

Mobile +39 338.984.94.12

eMail dott.brandi@gmail.com

Dati fiscali

Codice Fiscale
BRNRTI60C51C773E

Partita Iva
10454950584
Social network