Terapia biologica in oncologia medica (metodo di bella o mdb)
CASE REPORT: CARCINOMA DUTTALE INFILTRANTE DELLA MAMMELLA SCARSAMENTE DIFFERENZIATO

PZ DONNA, C.D.,  ANNI 67

MARZO 2003: diagnosi di carcinoma duttale infiltrante della mammella multifocale, scarsamente differenziato G3; diametro 4 cm, ripetizione neoplastica in uno dei 22 linfonodi esaminati 

 pT2 (m) pN1a Mx G3 Stadio IIB

 Recettori per l’Estrogeno: negativo

Recettori per il Progesterone: negativo

Indice di proliferazione : Ki 67: 40% C-erb B2 +3 positivo. Colorazione di membrana completa e intensa in più del 10% delle cellule neoplastiche.

Aprile 2003: La paziente inizia terapia con MDB dopo l’intervento chirurgico senza aggiunta di terapia ormonale.

A tutt’oggi la paziente non manifesta segni di ripresa di malattia, svolge una vita assolutamente normale.

Dagli ultimi accertamenti ematologici, ematochimici, compresi i markers tumorali e TC T/B non si evidenzia ripresa di malattia.

N.B.: La Terapia Di Bella prevede la somministrazione di un C.T. , Ciclofosfamide a dosi giornaliere che la paziente ha assunto soltanto per un limitato periodo per intolleranza riferita nei confronti del farmaco.



Socio SIUMB

Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia.





Recapiti

Via di Porta Pinciana, 34 - 00187 Roma

Telefono 06 44703485

Mobile +39 338.984.94.12

eMail dott.brandi@gmail.com

Dati fiscali

Codice Fiscale
BRNRTI60C51C773E

Partita Iva
10454950584
Social network