Alimentazione come prevenzione e cura
Alimentazione e Cancro

Certamente l'insorgenza del cancro è nella multifattorialità ( cause genetiche, ambientali,alimentari, stili di vita)ma sicuramente l'alimentazione ha un ruolo molto importante e le ragioni sono ampiamente spiegate nei nostri trattati di fisiopatologia umana e scienza dell'alimentazione, senza considerare che già nel 1931 lo scienziato tedesco Otto Heinrich Warburg ha ricevuto il premio Nobel per la scoperta della causa primaria di cancro. Egli scoprì che il cancro è il risultato di un potere anti-fisiologico e di uno stile di vita anti-fisiologico.

Il Dr. George W.Crile di Cleveland, uno dei chirurghi più rispettati al mondo, dichiara apertamente: " tutte le morti chiamate naturali non sono altro che il punto terminale di una saturazione di acidità nel corpo". Mencken ha scritto: " La lotta della vita è contro la ritenzione di acido.

Il Dr. Baroody ha scritto nel suo libro: " Alcalinizzare o morire".

Il Dr. Robert Young ha detto: "L'eccesso di ACIDIFICAZIONE nell'organismo è la causa di tutte le malattie degenerative. Ma sono molti altri gli scienziati e studiosi che sostengono questo , basta solo avere la curiosità e il desiderio di scoprire le verità nascoste, quelle che nessuno riporta o non vuole riportare. L'ACIDOSI CELLULARE E'UNA SITUAZIONE IN CUI LA MANCANZA DI OSSIGENO NELLE CELLULE CREA UN AMBIENTE ACIDO Se priviamo una cellula del 35% del suo ossigeno per 48 ore è possibile convertirla in CANCRO. Cosa fare dunque per creare un ambiente che contrasti l'acidità? Creare il suo esatto opposto: UN AMBIENTE BASICO Esistono cibi acidificanti e cibi alcalinizzanti , quindi l'IMPOSTAZIONE DI UNA DIETA che favorisca un ambiente alcalino o basico è di primaria importanza in quanto, una volta terminato il processo digestivo, gli alimenti, a secondo della qualità di proteine , carboidrati , grassi, vitamine e minerali creano una condizione di acidità o di alcalinità. La nostra stessa natura è orientata verso un ambiente alcalino, tanto è vero che il pH del sangue di una persona sana è compreso tra 7,4 e 7,5. Tutte le cellule normali hanno bisogno di ossigeno ma le cellule tumorali possono vivere senza di esso. I TESSUTI TUMORALI SONO ACIDI , MENTRE QUELLI SANI SONO ALCALINI. Nel metabolismo dei tumori , tutte le forme di cancro sono caratterizzate da due condizioni fondamentali: acidosi del sangue( acido) e ipossia ( mancanza di ossigeno. Le cellule tumorali sono ANAEROBICHE(non respirano ossigeno) e non possono sopravvivere in presenza di alti livelli di ossigeno ma solo con GLUCOSIO e in un ambiente PRIVO DI OSSIGENO. Capite così quanto possa essere sbagliato far nutrire un paziente oncologico con cibi contenenti zuccheri. L'ACQUA è altro elemento fondamentale alla produzione di ossigeno tanto che la disidratazione cronica pone il nostro organismo in forte tensione ed è la radice di grossa parte delle malattie degenerative. In un paziente sano, il 60% della alimentazione deve essere alcalina; in una persona malata l'80% della sua alimentazione deve essere alcalina eliminando tutti i cibi nocivi a cominciare dagli zuccheri raffinati, gli edulcoranti, le bibite.

Evitare il sale il più possibile.

Dipendono dall'alimentazione anche l'INVECCHIAMENTO, la MANCANZA DI ENERGIA, STRESS, MAL DI TESTA, MALATTIE CARDIACHE, ALLERGIE, ECZEMA, ORTICARIA, ASMA, CALCOLI RENALI, ARTERIOSCLEROSI. CHEMIOTERAPIA La chemioterapia ACIDIFICA il corpo al punto tale che l'organismo va alla ricerca delle riserve alcaline per neutralizzare l'acidità formata così che verranno sottratte basi minerali come calcio, magnesio, potassio depositati nelle ossa, denti, articolazioni unghie e capelli. Ciò giustifica tutte le alterazioni che riscontriamo nei pazienti sottoposti a questi trattamenti antitumorali.



Socio SIUMB

Società Italiana di Ultrasonologia in Medicina e Biologia.





Recapiti

Via di Porta Pinciana, 34 - 00187 Roma

Telefono 06 44703485

Mobile +39 338.984.94.12

eMail dott.brandi@gmail.com

Dati fiscali

Codice Fiscale
BRNRTI60C51C773E

Partita Iva
10454950584
Social network